Danilo Maestosi
Danilo Maestosi
Danilo Maestosi

CON ALEXANDER JAKHNAGIEV

2008. NOVEMBRE. Kharga (Egitto) - 2008. OTTOBRE. Assuan (Egitto) - 2008. GIUGNO. Luxor (Egitto) - 2008. 25 MAGGIO. Celebrity Center, Alessandria d'Egitto - 2008. 9 APRILE. Museo della ceramica, Il Cairo - 2007. Palazzo dei Papi, Viterbo - 2007. Est Film Festival, Rocca dei Papi, Montefiascone - 2007. Museo Macro e Galleria Studio S (via della Penna), Roma

Occhio ai tetti
"Straordinarie le parole che condensano nello stesso suono, nella stessa manciata di lettere, più significati. Lame ambigue e taglienti che il linguaggio dell'arte può impugnare in tanti versi per aprire squarci di libertà al cuore e alla mente. Come 'Parabola', che al plurale dà titolo e contenuti a questa mostra a quattro mani. Indica una traiettoria che si alza e poi punta verso il basso, come la corona d'un arcobaleno, un miraggio di luce e colori disegnato nel cielo. Ma battezza anche uno strumento che ormai è entrato nelle nostre abitudini: l'antenna per la ricezione dei segnali e delle immagini che rimbalzano dai satelliti. E infine, pensate ai Vangeli, sottintende un punto di domanda, un insegnamento, una storia che dilata il suo orizzonte, invoca , sottovoce, ascolto e riflessione. Parabole dunque. La rotta che suggeriamo a chi guarda le 12 opere in vetrina: occhio ai segni e ai colori, s'intende, ma anche l'invito a sollevare la vista verso l'alto, il cielo e i tetti, cui spesso riserviamo così poca attenzione. Poi la forma dei supporti di questi lavori: le padelle concave di dodici grandi parabole, appunto, strappate per una volta alla loro funzione. E infine un messaggio. Che brutto lo spettacolo della jungla d'antenne televisive che spunta tra le tegole, fiorisce su terrazzi e balconi. Senza regole e senza limiti,anche nei centri storici più curati, dove pure funzionano codici rigorosi di manutenzione, restauro, tinteggiatura. Un fai da te che ignora sprechi e armonia. Cattivo esempio di individualismo e mancato rispetto dell'arredo urbano. Perchè non ragionarci sù insieme?"
Danilo Maestosi e Alexander Jakhnagiev


Parabole colorate, come nuovi giardini pensili
Colorare le parabole televisive? Forse solo a uno come Mare Chagall sarebbe venuta in mente un'idea come questa: fantasiosa e reale, divertente e utile, suggestiva e praticabile. Lo hanno fatto due artisti, due pittori, che con il colore hanno dimestichezza, Danilo Mae­stosi e Alexander Jakhnagiev. A prima vista, si di­rebbe un divertissement, cioè quel prodotto artistico lieve, che muove dalla padronanza della tecnica (pit­torica, letteraria, musicale), ma che si fa per mero piacere del dipingere, dello scrivere, del suonare. Mae­stosi e Jakhnagiev sono due pittori che si sono guada­gnati la considerazione del pubblico e della critica grazie a una lavoro di lunga lena, in particolare in­torno al tema del colore. Oggi ci presentano, insieme, non solo la suggestione di queste parabole che invece di essere grigie, uniformi, metalliche, hanno tutte i colori dell'arcobaleno, ma lanciano anche un'idea concreta che andrebbe colta al volo: trasformare i tetti e le terrazze delle nostre città e dei nostri paesi quasi in giardini pensili. Quelle "padelle" che indubbiamente deturpano l'arredo urbano, potrebbero essere ridipinte e rappresentare un ingenti­limento del paesaggio, anche disboscando, se possibile, una foresta che si allarga sempre di più. La "provocazione" artistica di Maestosi (che e oltre­tutto giornalista attento e impegnato sui temi della cultura) e Jakhnagiev ci interroga e ci coinvolge, come amministratori pubblici. Non so dire, in questo momento, come rispondere alla loro sollecitazione, ma posso senz'altro impegnarmi a far sì che questa idea abbia un adeguato impegno a verificarne la fattibi­lità. Magari cominciando da un piccolo paese della nostra regione, per vedere l'effetto che fa.
Giulia Rodano
Assessore alla cultura, spettacolo e sport
Regione Lazio


 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Danilo Maestosi

di Danilo Maestosi
cm 80 D
 di Alexander Jakhnagiev

di Alexander Jakhnagiev
cm 80 D
 di Alexander Jakhnagiev

di Alexander Jakhnagiev
cm 80 D
 di Alexander Jakhnagiev

di Alexander Jakhnagiev
cm 80 D
 di Alexander Jakhnagiev

di Alexander Jakhnagiev
cm 80 D
 di Alexander Jakhnagiev

di Alexander Jakhnagiev
cm 80 D
 di Alexander Jakhnagiev

di Alexander Jakhnagiev
cm 80 D
 di Alexander Jakhnagiev

di Alexander Jakhnagiev
cm 80 D
 di Alexander Jakhnagiev

di Alexander Jakhnagiev
cm 80 D



EST FILM FESTIVAL, MONTEFIASCONE

EST FILM FESTIVAL, MONTEFIASCONE
(2007)
Servizio televisivo
durata 2:06
Le terre dei ricordi
Adamo e la nuvola
Atlante inquieto
Trasfigurare
Oltre la definizione. Mostra-Incontro Ennio Calabria e Danilo Maestosi
Carnevale delle Arti
L'era glaciale. Innesti
Premio Sulmona
Giffoni Experience - Sempre giovani
Omaggio a Mattia Preti
Dalla Dolce Vita alla Vie en Rose
La Parabola - Ieri, oggi e domani
L'era glaciale
Miraggi
Giffoni Experience - La felicità
CO2 Uomo/Natura
Arte per la vita
3 anni di Archè
Caduta-Separazione
Come farfalle controvento
L'istinto ed il Gusto. Migrazioni: nuovi appunti
Noi credevamo
Identità liquide
Linkolors - Giffoni Film Festival
Piccola piccola...così, Biennale A.R.G.A.M.
Porte d'autore
Sulle orme di Marco Polo. Cento pittori italiani dipingono Hang Zhou
L'identità graffiata
S.O.S. Palma
In memoria della Shoah
Migrazioni - Appunti di un viaggio infinito
Migrazioni e naufragi
Giffoni Experience - Imago amoris, Poetica dei desideri
Viaggio in Italia
Concerto-Sconcerto
Muro contro Muro
Dipingi i silos
Premio Sulmona 2009
In concerto, Primaverile A.R.G.A.M.
La musica sotto la pelle / Atto II - Risonanze di un lago vulcanico
La musica sotto la pelle
Prendere posizione, Primaverile A.R.G.A.M.
Parabole
Non son solo canzonette
Le mille e una seta
Ukiyo e altri miraggi
Lunario
Isole
Grottesche
Paesaggi infiniti... (come un gioco di carte)
Mediterraneo e altri mari
Come ombre sui muri
Danilo Maestosi
Danilo Maestosi